• sicurezza1

Valutazione dei rischi

Rumore

I ns. tecnici effettuano:

  • rilievi fonometrici, con determinazione del Leq, eseguiti sulle lavorazioni più significative dal punto di vista rumore
  • determinazione per classi omogenee del LEX, 8h (livello di esposizione quotidiano e personale)
  • valutazione dell’efficacia dei DPI uditivi

Le rilevazioni fonometriche sono effettuate mediante l’uso di un fonometro real-time.
Siamo, inoltre, in grado di dare indicazioni sugli interventi tecnici per la prevenzione del rischio rumore.

Vibrazioni

In ns. tecnici effettuano:

  • rilievi di vibrazioni applicate al sistema mano-braccio (Hand-Arm Vibration HAV). La valutazione del livello di esposizione alle vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio si basa sul calcolo del valore dell’esposizione giornaliera normalizzato a un periodo di riferimento di 8 ore, A (8), calcolato come radice quadrata della somma dei quadrati (valore totale) dei valori quadratici medi delle accelerazioni ponderate in frequenza, determinati sui tre assi ortogonali (ahwx, ahwy, ahwz) conformemente ai capitoli 4 e 5 e all’allegato A della norma ISO 5349-1 (2001)
  • rilievi di vibrazioni applicate al corpo intero (Whole-Body Vibration WBV). La valutazione del livello di esposizione alle vibrazioni si basa sul calcolo dell’esposizione giornaliera A (8) espressa come l’accelerazione continua equivalente su 8 ore, calcolata come il più alto dei valori quadratici medi delle accelerazioni ponderate in frequenza, determinati sui tre assi ortogonali (awx, awy, awz, per un lavoratore seduto o in piedi), conformemente ai capitoli 5, 6 e 7, all’allegato A e all’allegato B della norma ISO 2631-1 (1997)

Le rilevazioni vibrometriche sono effettuate mediante l’uso di un fonometro real-time a 4 canali dotato di sistema di rilevazione delle vibrazioni triassiale.

Microclima

I ns. tecnici, con l’utilizzo di centraline multifunzione, effettuano rilievi microclimatici per la determinazione di:

  • indici di comfort (indici di Fanger)
  • indici di stress termico (WBGT, indici di esposizione al freddo)

Campi elettromagnetici

Mappatura del campo elettromagnetico sia in ambienti esterni sia in ambienti interni, elaborazione dei dati rilevati e verifica del rispetto dei valori limite previsti dalla normativa vigente.

ROA – radiazioni ottiche artificiali

Eco-Consult S.r.l. è in grado di fornire una consulenza tecnica che prevede i seguenti step:

  • censimento delle radiazioni ottiche artificiali e loro classificazione
  • misurazione dei parametri (irradianza, esposizione radiante, radianza) nella gamma di lunghezza d’onda compresa tra 100 nm e 1 mm
  • calcolo del livello (combinazione di irradianza, esposizione radiante e radianza) di esposizione dei lavoratori

Agenti biologici

I ns. tecnici effettuano campionamenti per la determinazione analitica della carica mesofila totale e della carica micotica totale, con possibilità di ricerche specifiche per agenti biologici specifici.

Inoltre, si effettuano analisi sulle acque per la ricerca della Legionella Pneumophila.

Agenti chimici/Qualità dell’aria

La valutazione del rischio chimico è effettuata in due step:

  1. valutazione teorica con il metodo ad indici ARCHIMEDE
  2. campionamento degli inquinanti aerodispersi negli ambienti di lavoro e confronto con i valori limiti esistenti (D.Lgs. 81/08 e tabelle ACGIH)

Anche negli ambienti di lavoro tipo gli uffici sono effettuati campionamenti ambientali volti a valutare

Gas Radon

Siamo in grado di effettuare, su tutto il territorio nazionale, indagini ambientali per la misurazione della concentrazione ambientale di radon (gas radioattivo naturale) secondo quanto previsto dal D.Lgs. 241/2000 e dalle Linee Guida del Coordinamento delle Regioni.

Ergonomia

Valutazione dell’ergonomia dei posti di lavoro, degli strumenti, delle attrezzature di lavoro e delle macchine.

Movimentazione manuale dei carichi

Valutazione dell’esposizione del lavoratore al rischio da movimentazione manuale dei carichi con valutazione tramite i diversi metodi previsti dalle norme tecniche [metodo NIOSH, tabelle Snook-Ciriello, metodo MAPO per le strutture sanitarie].

Inoltre, siamo in grado di valutare i rischi da movimenti ripetuti [WMSD] applicando il metodo OCRA.

Analisi della sicurezza macchine e impianti

Analisi della Sicurezza di Macchine e Impianti in relazione all'applicazione del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e del D.Lgs. 17/10 (decreto che abroga il DPR 459/96 e recepisce la nuova direttiva macchine nella normativa italiana).

Stress lavoro correlato

Vuoi saperne di più?